addominali_1
Addominali: cosa sono e perché sono così importanti!
9 ottobre 2019
Vedi tutti

L’importanza di camminare

impronte

Siamo fatti per camminare ma abbiamo smesso di farlo. Soltanto un secolo fa l’uomo percorreva a piedi almeno di 10 km al giorno. Il nostro apparato osteo-muscolare, cardiovascolare e neuro ormonale è concepito per farci camminare, nel momento in cui smettiamo di farlo, ci sono inevitabilmente delle ripercussioni sulla nostra salute.,

Esiste un killer silenzioso nella nostra società, che miete vittime quotidianamente, si chiama: sedia. Non siamo stati concepiti per stare seduti, tanto meno per trascorrere molte ore in quella posizione. Non solo la sedia peggiora la nostra postura aumentando la compressione della colonna vertebrale, ma è molto controindicato anche a livello cardiovascolare.

Tenere il cuore a riposo tutto il giorno, vuol dire debilitarlo e indebolirlo con le conseguenze che noi tutti possiamo immaginare.

Il camminare ha un effetto rigenerante sull’apparato cardiovascolare, mette in moto il cuore senza affaticarlo eccessivamente. Con almeno 30’ al giorno ad una velocità di 4.5 km/h otterremo già dei notevoli benefici, sia a livello fisico che mentale.

 

Renzo